Ipnosi nel trattamento dell’emicrania

L’ipnoterapia può essere molto efficace nel rimuovere il dolore debilitante del mal di testa. Ci sono molte tecniche che gli ipnoterapeuti utilizzano per controllare ed eliminare il dolore. Si può imparare a utilizzare questi metodi per utilizzarli autonomamente (auto-ipnosi) ogni volta che il mal di testa colpisce. Questi metodi possono contribuire a ridurre la dipendenza da antidolorifici. Essi andranno a lavorare in modo più rapido e senza effetti collaterali, a patto che ci si alleni un po’!

Ipnosi per il trattamento dell'emicraniaPrima di imparare a utilizzare queste tecniche, è necessario consultare il medico per scoprire se c’è qualche condizione organica di base per la quale il mal di testa può essere un sintomo. Una storia molto comune è raccontata nei laboratori di ipnosi. Un famoso ipnotizzatore va a un medico descrivendo forti mal di testa. Dopo una serie di test, il medico lo informa che c’è un grande tumore inoperabile crescente nel cervello. Dice anche: “Sono perplesso che hai aspettato così tanto tempo per venire perché avresti dovuto provare dei dolori molto intensi per molti mesi… La risposta dell’ ipnotizzatore? E ‘stato abile a usare l’ipnosi per controllare il suo dolore, ma ha pagato il prezzo più alto per la sua conoscenza. Questa storia può essere apocrifa, ma la frequenza con cui compare nella letteratura ipnosi dimostra due cose:

  1. Innanzitutto, mal di testa, insieme ad altri dolori cronici, può essere facilmente controllato con l’ipnosi;
  2. In secondo luogo, tutti gli ipnoterapeuti dovrebbero usare cautela nel lavorare con il controllo del dolore per i motivi che questa storiella ha “orribilmente” illustrato.

Questo è il motivo per cui insistiamo con i nostri pazienti affinché eseguano sempre gli accertamenti medici del caso. Anche perché, se realmente ci fosse una condizione organica alla base del mal di testa, l’ipnosi potrebbe comunque essere di supporto alla terapia prescritta dal medico competente.

Molti mal di testa o emicranie, sono causate da un restringimento o dall’espansione dei vasi sanguigni nella testa. Dal momento che l’efficacia di ipnosi nel controllare l’emorragia in chirurgia è ben documentata, non dovrebbe sorprenderci che l’ipnosi possa normalizzare il flusso di sangue per ridurre il mal di testa. Le tecniche ipnotiche che si usano sono semplici e possono essere facilmente apprese in un paio di sessioni: una volta imparato il cliente può facilmente eseguire questi semplici processi ogni volta che il mal di testa colpisce.

Per la guarigione a lungo termine del mal di testa cronico può essere necessario un altro passo. Possiamo usare l’ipnosi per esplorare le sottostanti cause emotive del mal di testa.

In conclusione, se lottate da anni con il mal di testa non aspettate oltre e chiedete un aiuto da un professionista psicologo psicoterapeuta esperto in ipnosi clinica.

Per gli appassionati di ricerche scientifiche, potete approfondire il discorso con questo articolo di una ricerca in inglese.

Per richiedere informazioni sui percorsi di trattamento

Contact Form
* indicates required field